3 esperienze da vivere in Romagna!

3 esperienze da vivere in Romagna!

La Romagna è un luogo magico, si sa.
Ma quello che forse non sai, è che ci sono 3 esperienze da vivere assolutamente in Romagna!

La piadina, i sardoncini gratinati alla griglia, le balere, le spiagge con i simpatici e caratteristici bagnini di salvataggio, il divertimento e potrei continuare ancora all’infinito! La Riviera Romagnola è un’esplosione di emozioni e di gioia, un luogo che cattura il tuo cuore e che ti accoglie in un caldo abbraccio fin dal primo momento.

Ma sei sicuro di conoscere tutto della Riviera? Probabilmente qualcosa ti è sfuggito.

Ecco perché qui sotto troverai le più emozionali 3 esperienze da vivere in Romagna!

  1. Wine & taste tour
  2. Cooking class a casa delle Azdore
  3. Paddle SUP in the Adriatic Sea

1 – Wine & taste tour

Le colline della Romagna riservano sempre tantissime sorprese.
I prati di color verde brillante, i campi dorati al calar del sole, i profumi e i suoni della natura. La semplicità e l’accoglienza romagnola la si trova anche in collina, dove è facile trovare cantine in cui fare esperienze di degustazione davvero emozionanti.

Una delle 5 esperienze da vivere in Romagna è proprio quella di stare a contatto con la natura mentre si assaggiano e si gustano i sapori locali, accompagnati da vini che sono il frutto di passione ed esperienza.
Tante aziende di famiglia come quella di Enio Ottaviani, che crede che la convivialità sia un valore prezioso e che il vino sia la massima espressione della gioia a tavola.

 

enio ottaviani

 

Oppure la Tenuta santini, la Cantina Fiammetta, la Tenuta del Monsignore e quella di Carbognano.
Una terra di gente semplice e appassionata, che ti farà vivere un viaggio dentro i sapori della Romagna.

2 – Cooking class a casa delle Azdore

Non sai chi sono le Azdore? Un patrimonio culturale mondiale!
Sono le “massaie”, le nonne, le zie, le mamme romagnole, che al posto delle mani hanno due battilarde (e mentre da piccoli si veniva sgridati da loro, dovevi scappare a più non posso per non prenderti uno scapaccione da 100 km/h e pesante 50 kg). Le donne veraci e ruspanti romagnole, che cucinano come chef stellati con porzioni per camionisti affamati. Sono super eroine dei nostri cuori, quelle donne che ti vengono in mente quando pensi ad una coccola Romagnola ad una pacca sulla spalla che ti manda direttamente dall’osteopata.

Una delle 3 esperienze da vivere in Romagna è sicuramente questa: ottenere una cooking class, ovvero una lezione di cucina, a casa di una di queste divinità del cibo romagnolo. Le Azdore sono ospitali e non vedono l’ora di condividere la loro sapienza nell’arte della cucina. Su Airbnb puoi trovare qualche experience da prenotare proprio a casa di una loro, oppure ti basterà chiedere a un romagnolo, uno qualsiasi, e ti dirà: Vin da la mi nona, cla t’insegna lìa ma te a fè da magnè rumagnòl!Tradotto: Vieni da mia nonna, che ti insegna lei a far da mangiare in romagnolo!

3. Paddle SUP in the Adriatic Sea

SUP è l’acronimo di Stand Up Paddling, ovvero pagaiare in piedi su una tavola da surf. Di origine Hawaiiana, questo sport rappresenta un’antica forma di surf che è riemersa come un modo per i surfisti di pagaiare e dunque spostarsi per lunghe distanze sia in mezzo alle onde che in acque ferme. Molti surfisti si sono convertiti a questa disciplina per la sua versatilità e la sua efficacia come allenamento fisico, ma la sua maggior diffusione sta avvenendo grazie alla facilità di approccio da parte dei neofiti. Infatti le moderne tavole da SUP per principianti hanno una grande stabilità e consentono un avvio allo sport e al divertimento estremamente rapido.

 

sup

 

Il sup è Libertà.

Nel momento in cui si salta sulla tavola e pagaiando ci si allontana dalla costa, si prova una sensazione di leggerezza, libertà e grandezza. Sembra che tutte le responsabilità quotidiane rimangano a riva e si perde la cognizione del tempo. Attenzione: il sup può diventare una dipendenza. Fare sup al largo delle coste della Riviera è una delle 3 esperienze da vivere in Romagna perché è rigenerante, appagante e divertente!

 

Vanessa Villa