Gli innamorati dello sport e il loro indimenticabile San Valentino!

Gli innamorati dello sport e il loro indimenticabile San Valentino!

San Valentino è una festa che da sempre divide. O meglio, unisce!
Spieghiamoci.
San Valentino è la festa dell’amore e bla bla bla, ma chi è single? Non ci pensa nessuno ai single?

Tutte le coppiette felici e romantiche a festeggiare in ogni dove la serata perfetta fatta di cibo, candele e tanto amore.
Ma gli altri che faranno? Noi abbiamo un’idea!

Quanti innamorati ci sono al mondo? TUTTI.

Tutti quanti amiamo. Chi o cosa dipende dai gusti, ma tutti amiamo. Siamo esseri fatti di amore e per questo dobbiamo ammettere che TUTTI AMIAMO.

Puoi amare il cibo, il tuo cagnolino, la tua macchina nuova, il tuo lavoro e così via.
E dimmi la verità… in quanti amano lo sport?
Forse lo sport è il grande amante della maggior parte della popolazione.

Gli innamorati dello sport sono sempre di più ed è diventato un vero e proprio must. Chi non fa sport non è cool, non è sano.

Eliminata l’idea che il 14 febbraio sia una giornata deprimente per i single, ecco 4 idee per festeggiarlo in dolce compagnia della propria passione sportiva.

Che sia facendo yoga o meditando, lungo un cammino, di corsa o tra le buche di un campo da golf, ecco 4 esperienze per regalarsi una giornata o un weekend a tutto sport da condividere (anche da soli) con sé stessi.

Yoga e meditazione

Sempre un bel modo per prendersi cura di sé e gli innamorati dello sport lo fanno non solo per ritrovare la pace interiore, ma anche per imparare ad amarsi.
Lo yoga è la cura più naturale allo stress e in questo preciso momento storico-sociale, è fondamentale. Gli innamorati dello sport amano anche lo yoga, perché aumentando la tua flessibilità, ti aiuta ad evitare infortuni.
Santo Yoga!

 

walking

Run baby run!

La corsa è una gran compagna di vita. C’è chi la detesta, c’è chi ne è proprio dipendente! Gli innamorati dello sport, in particolare del running sono persone che si spingono sempre oltre i propri limiti mentali e fisici. Non temono il freddo, il vento e nemmeno il caldo. Sono guerrieri pronti a scoprire i segreti delle metropoli e le meraviglie dei luoghi naturali. Possono andare ovunque a San Valentino, l’importante è che non dimentichino le scarpette!

Camminando-camminando

Camminare, riscoprirsi e respirare! Questa sì che è salute! Quanti percorsi ci sono e che non hai affrontato. L’Italia è un intreccio di cammini, tutti perfettamente segnati e mappati E per questo gli amanti del turismo lento hanno solo l’imbarazzo della scelta quando si tratta di partire per una nuova avventura zaino in spalla. Per un San Valentino (anche da soli) a passo lento sulle orme dei pellegrini medievali, basta scegliere uno tra i meravigliosi camminamenti nelle campagne Romagnole. E regalarsi una giornata o un weekend d’immersione dentro se stessi e nella bellezza della natura.

 

 

Oh my Golf!

Tra gli innamorati dello sport esiste una categoria a parte. Sono amanti della natura e precisi calcolatori infallibili. Amano la bella vita, mangiare bene e ridere tra amici. Avete capito di chi sto parlando? I golfisti! Se sei un golfista, sai bene che a San Valentino non vorresti essere da altre parti se non nel tuo adorato campo verde, con il venticello che ti accarezza il viso e il sole che scalda la tua concentrazione. Sì, mio caro, tu lo ami e ne sei completamente affascinato. Per questo non esiste 14 febbraio più bello se non quello trascorso tra una buca e l’altra.

Gli innamorati dello sport sono quelli che non saranno mai traditi. Intrepidi e appassionati, godranno di un amore puro e sincero. Un amore lungo una vita intera.

 

Vanessa Villa