Pelle perfetta dopo l’estate: rimedi naturali

Pelle perfetta dopo l’estate: rimedi naturali

E se quest’estate tu non fossi stata troppo brava? Un attimo, mi spiego meglio. Se aspirassi ad avere una pelle perfetta dopo l’estate, ma di fatto l’hai trascorsa dimenticandoti delle classiche regole spezza-entusiasmo?
Forse avresti dovuto stare all’ombra, o magari cospargerti di protezione 50+ prima di esporti ai raggi del sole e reidratarti con cura la sera.

Ammettilo, non l’hai fatto. O almeno, non tutti i giorni!

Ma in realtà… hai fatto bene!

Ti sei goduta l’estate, i bagni al mare senza pensare a nulla, il vento che ti ha spettinata come non mai e zero pensieri. Ci sta tutto!
Per questo esistono dei rimedi naturali, che puoi benissimo chiamare miracoli, per avere una pelle perfetta dopo l’estate.

Sì, perché bene o male loro ci salvano dall’incoscienza estiva e ci permettono di far rinascere la nostra pelle.

Scrub dolce scrub!

Quando si ritorna alla routine autunnale/invernale, il corpo ha bisogno tremendamente di un buon gommage che asporti totalmente gli ispessimenti cutanei dovuti al sole, rimuova le cellule morte, levighi e faccia respirare l’epidermide. Solo così la tua pelle può assorbire nuovamente i principi attivi delle cure reidratanti.
Avviso importante: non sfregate con eccessiva energia la tua pelle, che già è stressata, piuttosto massaggiala con cura. Et voilà: una pelle perfetta dopo l’estate.

Fango’s miracles

L’argilla è un potente purificante. Se hai la pelle grassa e imperfezioni cutanee, questa è sicuramente la soluzione più efficace per te.

La zona T del viso (fronte, naso e mento) è solitamente quella che ne ha più bisogno. Lascia in posa una ventina di minuti in modo che manifesti la sua azione antinfiammatoria. Dopo di che sciacqua con acqua tiepida.

Lemon smacchia tutto

Il problema delle macchie scure sul viso, dopo una certa età e soprattutto dopo l’estate, diventa impellente. Ma noi vogliamo una pelle perfetta dopo l’estate, quindi andiamo a leggere subito qual è il rimedio naturale!
Il limone è il rimedio naturale migliore, perché essendo ricco di acido citrico, le schiarisce. Un cucchiaio di burro di karité, mescolato a due di succo di limone, va applicato sulle zone macchiate e lasciato in posa per mezz’ora circa. Quindi sciacqua e reidrata.

 

limone per pelle perfetta dopo l'estate

 

Drena più che puoi

Le gambe sono reduci dei mesi caldi, stressate e gonfiate. Povere.
I massaggi sono l’ideale perché vanno a lavorare in profondità sul tuo corpo, che ha trattenuto liquidi durante tutta la stagione calda.
Drena, massaggia, muovi le cellule delle tue gambe. In più bevi tanto. Ti sentirai più sgonfia e piena di energia.

Massaggio al karité per una pelle perfetta dopo l’estate

Massaggiare il viso è utile. Serve a restituire tono ai contorni colpiti da elastosi solare.
Puoi farlo anche da sola, home made. Prendi una nocciola di burro di karité, ricco di antiossidanti e massaggiala sul viso per almeno dieci minuti, procedendo dal basso verso l’alto e dall’interno del volto verso l’esterno, alternando movimenti lievi a impastamenti e picchiettii. In questo modo andrai a riattivare la circolazione e a fare un leggero scollamento del connettivo, a tutto vantaggio della tonicità dei tessuti.

 

pelle perfetta dopo l'estate mani

 

Le mani sono il nostro biglietto da visita!

Le hai esposte alla luce del sole per tutta l’estate, tanto quanto il viso. E’ giunto il momento di curarle di nuovo!
Forse avrai un po’ di secchezza, di macchie solari e poca elasticità. Tutto nella norma.
Ci vuole un bel peeling, miscelando un cucchiaio di zucchero (all’interno contiene l’acido glicolico) e uno di miele, da strofinare sul dorso della mano con il palmo dell’altra. Stendi poi una crema al limone e tienila possibilmente tutta la notte.

Che ne dici? Ora hai tutti gli elementi per avere una pelle perfetta dopo l’estate… quindi… Buon Autunno con una super pelle!

 

Vanessa Villa